italiano|english
User: Pass: Accedi         MyArsValue       Registrati       Acquista i servizi
Ars Value
home page > Aste >Cataloghi d'asta
ricerca avanzata

Artista  Ricerca tradizionale

Parola Chiave:
Valore da   a  
CERCA

aste
partecipa all'asta
Asta N. 443 - Libri e Manoscritti

Esposizione:
18, 19, 20 gennaio 2019
(10/13 - 14.30/18.30)


Casa d'asta: IL PONTE
Milano (MI), Palazzo Crivelli - Via Pontaccio, 12
Tel: 02 863141
Fax: 02 72022083
Sito: http://www.ponteonline.com
Email: asta.live@ponteonline.com

In data: 22/01/2019 - Ore 15:00 - Sessione Unica - dal lotto 1 al lotto 216


Scegli quante opere visualizzare


Pagina di 22
avanti > ultima >|
LottoImmagineDescrizione completaValutazione
1
[ATLANTE] Collezione di carte geografiche da: - SANTINI, Francesco e Paolo. Atlas Universel. Venezia: Remondini, 1784.<br/><br/>Raccolta di belle carte geografiche tra cui il mappamondo, l'Asia, l'Africa e l'America. Le restanti raffigurano nazioni europee.<br/><br/>Folio elefante (535 x 395mm). 19 carte geografiche a doppia pagina, alcune più volte ripiegate, confini con coloritura coeva (sporadiche lievi macchie e alcuni strappi). Legatura coeva in mezza pergamena (segni d'usura).<br/><br/>-EN<br/><br/>[ATLANTE] Collezione di carte geografiche da: - SANTINI, Francesco e Paolo. Atlas Universel. Venice: Remondini, 1784.<br/><br/>A collection of fine geographical maps among which the worldmap, Asia, Africa and America. The others depict Europe.<br/><br/>Elephant folio (535 x 395mm). 19 double-page engraved maps, some folding, with some contemporary colouring (occasional light stains and small tears). Contemporary half vellum (some wear).


[ATLANTE] Collezione di carte geografiche da: - SANTINI, Francesco e Paolo. Atlas Universel. Venezia: Remondini, 1784.

Raccolta di belle carte geografiche tra cui il mappamondo, l'Asia, l'Africa e l'America. Le restanti raffigurano nazioni europee.

Folio elefante (535 x 395mm). 19 carte geografiche a doppia pagina, alcune più volte ripiegate, confini con coloritura coeva (sporadiche lievi macchie e alcuni strappi). Legatura coeva in mezza pergamena (segni d'usura).

-EN

[ATLANTE] Collezione di carte geografiche da: - SANTINI, Francesco e Paolo. Atlas Universel. Venice: Remondini, 1784.

A collection of fine geographical maps among which the worldmap, Asia, Africa and America. The others depict Europe.

Elephant folio (535 x 395mm). 19 double-page engraved maps, some folding, with some contemporary colouring (occasional light stains and small tears). Contemporary half vellum (some wear).
Stima minima: 600,00
Stima massima: 900,00
2
BELLIN, Jacques-Nicolas (1703-1772) - Le Petit atlas maritime: second volume contenant l’Amerique Meridionale e ses details (solo secondo volume). Parigi: 1764.<br/><br/>Interessante raccolta di 91 tavole dal famoso atlante marittimo di Bellin. Fra le carte più interessanti vi sono il mappamondo, l'America generale e le molteplici raffiguranti le divisioni del centro e sud America.<br/><br/>4to (325 x 235mm). Frontespizio, indice e 91 carte geografiche per lo più a doppia pagina numerate 89 + 39 bis e 61 bis, tutte incise in rame (piccola traccia di tarlo al margine inferiore dei fogli centrali che non tocca le tavole, lieve traccia di umidità al margine superiore delle ultime carte, alcune occasionali lievi macchie). Legatura originale in tutta pelle con le armi reali di Francia in oro al centro dei piatti, tagli rossi (un poco usurata alle estremità).<br/><br/>-EN<br/><br/>BELLIN, Jacques-Nicolas (1703-1772) - Le Petit atlas maritime: second volume contenant l’Amerique Meridionale e ses details (solo secondo volume). Paris: 1764.<br/><br/>A interesting collection of 91 plates from the renown maritime atlas by Bellin. Among the best maps are the worldmap, the map of the Americas and the numerous maps of South and Central America.<br/><br/>4to (325 x 235mm). Engraved title, index and 91 engraved maps numbered 1-89 + 39 bis and 61bis (small wormtrack to bottom margin of some central leaves, not touching plates, light waterstain to top margin of final leaves and some other light occasional stains). Contemporary calf with the gilt arms of France, red edges (some wear to edges and spine ends).


BELLIN, Jacques-Nicolas (1703-1772) - Le Petit atlas maritime: second volume contenant l’Amerique Meridionale e ses details (solo secondo volume). Parigi: 1764.

Interessante raccolta di 91 tavole dal famoso atlante marittimo di Bellin. Fra le carte più interessanti vi sono il mappamondo, l'America generale e le molteplici raffiguranti le divisioni del centro e sud America.

4to (325 x 235mm). Frontespizio, indice e 91 carte geografiche per lo più a doppia pagina numerate 89 + 39 bis e 61 bis, tutte incise in rame (piccola traccia di tarlo al margine inferiore dei fogli centrali che non tocca le tavole, lieve traccia di umidità al margine superiore delle ultime carte, alcune occasionali lievi macchie). Legatura originale in tutta pelle con le armi reali di Francia in oro al centro dei piatti, tagli rossi (un poco usurata alle estremità).

-EN

BELLIN, Jacques-Nicolas (1703-1772) - Le Petit atlas maritime: second volume contenant l’Amerique Meridionale e ses details (solo secondo volume). Paris: 1764.

A interesting collection of 91 plates from the renown maritime atlas by Bellin. Among the best maps are the worldmap, the map of the Americas and the numerous maps of South and Central America.

4to (325 x 235mm). Engraved title, index and 91 engraved maps numbered 1-89 + 39 bis and 61bis (small wormtrack to bottom margin of some central leaves, not touching plates, light waterstain to top margin of final leaves and some other light occasional stains). Contemporary calf with the gilt arms of France, red edges (some wear to edges and spine ends).
Stima minima: 2.000,00
Stima massima: 3.000,00
3
BUY DE MORNAS, Claude (d. 1783) - Atlas Métodique et Elémentaire. Parigi: presso l'autore, 1761.<br/><br/>Un atlante geografico, storico e celeste con alcune belle tavole con coloritura coeva.<br/><br/>Folio (336 x 257mm). 56 (di 57) tavole inclusi il frontespizio e la dedica a doppia pagina incisi in rame, alcuni fogli con testo e molti altri incisi in rame e colorati a mano al tempo di globi terrestri e celesti, pianeti, disegni delle eclissi, dei meridiani. paralleli, carte geografiche e altro relativo alla geografia (manca la tavola 35). Legatura del tempo in tutto cartone (cerniere guaste, difetti).<br/><br/>-EN<br/><br/>BUY DE MORNAS, Claude (d. 1783) - Atlas Métodique et Elémentaire. Paris: presso l'autore, 1761.<br/><br/>A geographical, historical and celestial atlas with some engraved plates handcoloured at the time.<br/><br/>Folio (336 x 257mm). 56 (of 57) engraved plates including frontispiece, dedicaton, leaves with text and other engraved plates with celestial globes, plates, eclipsis etc. (lacking plate 35). Contemporary boards (joints worn, rubbed, cornerns bumped).


BUY DE MORNAS, Claude (d. 1783) - Atlas Métodique et Elémentaire. Parigi: presso l'autore, 1761.

Un atlante geografico, storico e celeste con alcune belle tavole con coloritura coeva.

Folio (336 x 257mm). 56 (di 57) tavole inclusi il frontespizio e la dedica a doppia pagina incisi in rame, alcuni fogli con testo e molti altri incisi in rame e colorati a mano al tempo di globi terrestri e celesti, pianeti, disegni delle eclissi, dei meridiani. paralleli, carte geografiche e altro relativo alla geografia (manca la tavola 35). Legatura del tempo in tutto cartone (cerniere guaste, difetti).

-EN

BUY DE MORNAS, Claude (d. 1783) - Atlas Métodique et Elémentaire. Paris: presso l'autore, 1761.

A geographical, historical and celestial atlas with some engraved plates handcoloured at the time.

Folio (336 x 257mm). 56 (of 57) engraved plates including frontispiece, dedicaton, leaves with text and other engraved plates with celestial globes, plates, eclipsis etc. (lacking plate 35). Contemporary boards (joints worn, rubbed, cornerns bumped).
Stima minima: 400,00
Stima massima: 600,00
4
DE BRUYN, Cornelis (1652-1727) - Voyages..au levant. L'Aia: P. Gosse, J. Neaulme, 1732.<br/><br/>Edizione definitiva dei due viaggi compiuti dal pittore olandese De Bruyn in Oriente e in Russia. L'opera è corredata da numerose tavole ben incise; particolarmente importanti sono le vedute delle rovine di Persepoli, prima di allora raramente ritratte.<br/><br/>5 volumi, 4to (255 x 198mm). Frontespizio in rosso e nero, ritratto dell'autore in antiporta e 90 tavole di vedute, costumi e carte geografiche di cui molte più volte ripiegate (mancante delle carte di testo del primo volume 4m3 4m4 4n1 e 4n4 sostituite all'origine con fogli bianchi, carte 4m1 e 4n2 con mancanze restaurate al margine inferiore, lievi e sporadiche fioriture). Legaura coeva in vitello con titoli e decori in oro al dorso, tagli rossi, segnalibri in seta verde (segni d'uso, mancanze). (5)<br/><br/>-EN<br/><br/>DE BRUYN, Cornelis (1652-1727) - Voyages..au levant. The Hague: P. Gosse, J. Neaulme, 1732.<br/><br/>The definitive edition of the two travels by the De Bruyn in the Far East and Russia. The work has numerous fine engraved plaes and among the finest are the views of the ruins of Persepolis, until then rarely depicted.<br/><br/>5 volumes, 4to (255 x 198mm). Title in red and black, engraved portrait of the author and 90 plates of views, costumes and maps of which some folding (lacking text leaves in vol. I 4m3, 4m4, 4n1 and 4n4 which have been substitute with blank leaves, 4m1 and 4n2 with some restorations in the margins with some loss, some light occasional spotting). Contemporary calf, gilt titles on spine, red edges, green silk bookmarks (some rubbing and chipping). (5)


DE BRUYN, Cornelis (1652-1727) - Voyages..au levant. L'Aia: P. Gosse, J. Neaulme, 1732.

Edizione definitiva dei due viaggi compiuti dal pittore olandese De Bruyn in Oriente e in Russia. L'opera è corredata da numerose tavole ben incise; particolarmente importanti sono le vedute delle rovine di Persepoli, prima di allora raramente ritratte.

5 volumi, 4to (255 x 198mm). Frontespizio in rosso e nero, ritratto dell'autore in antiporta e 90 tavole di vedute, costumi e carte geografiche di cui molte più volte ripiegate (mancante delle carte di testo del primo volume 4m3 4m4 4n1 e 4n4 sostituite all'origine con fogli bianchi, carte 4m1 e 4n2 con mancanze restaurate al margine inferiore, lievi e sporadiche fioriture). Legaura coeva in vitello con titoli e decori in oro al dorso, tagli rossi, segnalibri in seta verde (segni d'uso, mancanze). (5)

-EN

DE BRUYN, Cornelis (1652-1727) - Voyages..au levant. The Hague: P. Gosse, J. Neaulme, 1732.

The definitive edition of the two travels by the De Bruyn in the Far East and Russia. The work has numerous fine engraved plaes and among the finest are the views of the ruins of Persepolis, until then rarely depicted.

5 volumes, 4to (255 x 198mm). Title in red and black, engraved portrait of the author and 90 plates of views, costumes and maps of which some folding (lacking text leaves in vol. I 4m3, 4m4, 4n1 and 4n4 which have been substitute with blank leaves, 4m1 and 4n2 with some restorations in the margins with some loss, some light occasional spotting). Contemporary calf, gilt titles on spine, red edges, green silk bookmarks (some rubbing and chipping). (5)
Stima minima: 500,00
Stima massima: 800,00
5
DE LA MOTRAYE, Aubrey (1674 -1743) - Voyages du Sr. A. de La Motraye en Europe, Asie & Afrique. L'Aia: Johnson & Van Duren, 1727.<br/><br/>Prima edizione francese. L’autore viaggiò attraverso l’Europa, la Tartaria e il Levante per 26 anni e riportò il suo vissuto in quest’opera: la detronizzazione del Sultano, la guerra fra i Russi e i Turchi ecc. Le tavole, disegnate da W.Hogarth, Francesco Bartoli, Francesco-Farone Aquila illustrano antichità e costumi dei vari popoli.<br/><br/>2 volumi, 2 (300 x 195mm). Antiporta incisa in rame al primo volume (non è presente l’antiporta del secondo volume), vignette ai frontespizi, testatine e iniziali incise in rame, 49 tavole incise di cui molte ripiegate e 4 carte geografiche (occasionali lievi fioriture). Legatura in mezza pelle del 900, titolo in oro, fregi a secco al dorso con nervi, tagli in rosso (nervi lisi). Provenienza: timbo ex libris A.B.R.S.. (2)<br/><br/>-EN<br/><br/>DE LA MOTRAYE, Aubrey (1674 -1743) - Voyages du Sr. A. de La Motraye en Europe, Asie & Afrique. The Hague: Johnson & Van Duren, 1727.<br/><br/>First French edition. Aubry de La Mottraye travelled extensively throughout Europe, Asia and Africa during the years 1696 to 1729, beginning in Scandinavia where he became a close confidant of Charles XII. He then went on to Tartary and the Levant, after which he spent many years in England before returning to Paris where he died at the age of 69 in 1743. The work contains several notable costume plates, particularly relating to the Levant.<br/><br/>2 volumes, 2 (300 x 195mm). Engraved title in vol. I (lacking in vol. II), engraved vignettes on titles, headpieces and initials, 49 engraved plates of which several folding and 4 engraved maps (occasional light spotting). 20th-century half calf, gilt title, blindstamped decorations on spine, red edges (very light wear). Provenance: A.B.R.S. (stamp). (2)


DE LA MOTRAYE, Aubrey (1674 -1743) - Voyages du Sr. A. de La Motraye en Europe, Asie & Afrique. L'Aia: Johnson & Van Duren, 1727.

Prima edizione francese. L’autore viaggiò attraverso l’Europa, la Tartaria e il Levante per 26 anni e riportò il suo vissuto in quest’opera: la detronizzazione del Sultano, la guerra fra i Russi e i Turchi ecc. Le tavole, disegnate da W.Hogarth, Francesco Bartoli, Francesco-Farone Aquila illustrano antichità e costumi dei vari popoli.

2 volumi, 2 (300 x 195mm). Antiporta incisa in rame al primo volume (non è presente l’antiporta del secondo volume), vignette ai frontespizi, testatine e iniziali incise in rame, 49 tavole incise di cui molte ripiegate e 4 carte geografiche (occasionali lievi fioriture). Legatura in mezza pelle del 900, titolo in oro, fregi a secco al dorso con nervi, tagli in rosso (nervi lisi). Provenienza: timbo ex libris A.B.R.S.. (2)

-EN

DE LA MOTRAYE, Aubrey (1674 -1743) - Voyages du Sr. A. de La Motraye en Europe, Asie & Afrique. The Hague: Johnson & Van Duren, 1727.

First French edition. Aubry de La Mottraye travelled extensively throughout Europe, Asia and Africa during the years 1696 to 1729, beginning in Scandinavia where he became a close confidant of Charles XII. He then went on to Tartary and the Levant, after which he spent many years in England before returning to Paris where he died at the age of 69 in 1743. The work contains several notable costume plates, particularly relating to the Levant.

2 volumes, 2 (300 x 195mm). Engraved title in vol. I (lacking in vol. II), engraved vignettes on titles, headpieces and initials, 49 engraved plates of which several folding and 4 engraved maps (occasional light spotting). 20th-century half calf, gilt title, blindstamped decorations on spine, red edges (very light wear). Provenance: A.B.R.S. (stamp). (2)
Stima minima: 800,00
Stima massima: 1.200,00
6
DE LAS CASAS, Bartolomé (1484-1566) - Istoria o brevissima relatione della distruttione dell'Indie Occidentali. Venezia: Ginammi, 1643 [Legato con:] Conquista dell'Indie occidentali. Venezia: Ginammi, 1645 [E:] Il supplice schiavo indiano. Venezia: Ginammi, 1657. <br/><br/>Insieme di opere di Las Casas relative alla condizione degli indigeni sudamericani a seguito della conquista Europea.<br/><br/>3 opere in un volume, 4to (220 x 160mm). Iniziali xilografiche, testatine e finalini incisi, testo in italiano e spagnolo su due colonne (sporadiche lievi macchie). Legatura coeva in piena pergamena con titolo e scaffalatura manoscritte al dorso e titolo al taglio inferiore.<br/><br/>-EN<br/><br/>DE LAS CASAS, Bartolomé (1484-1566) - Istoria o brevissima relatione della distruttione dell'Indie Occidentali. Venezia: Ginammi, 1643 [Legato con:] Conquista dell'Indie occidentali. Venezia: Ginammi, 1645 [E:] Il supplice schiavo indiano. Venezia: Ginammi, 1657. <br/><br/>A series of works by Las Casa about the condition of the natives in South America after the European conquest.<br/><br/>3 works in one volume, 4to (220 x 160mm). Woodcut initials and headpieces, text in Italian and Spanish (occasional light stains). Contemporary vellum with title and shelfmark in manuscript on spine, title on bottom edge.


DE LAS CASAS, Bartolomé (1484-1566) - Istoria o brevissima relatione della distruttione dell'Indie Occidentali. Venezia: Ginammi, 1643 [Legato con:] Conquista dell'Indie occidentali. Venezia: Ginammi, 1645 [E:] Il supplice schiavo indiano. Venezia: Ginammi, 1657.

Insieme di opere di Las Casas relative alla condizione degli indigeni sudamericani a seguito della conquista Europea.

3 opere in un volume, 4to (220 x 160mm). Iniziali xilografiche, testatine e finalini incisi, testo in italiano e spagnolo su due colonne (sporadiche lievi macchie). Legatura coeva in piena pergamena con titolo e scaffalatura manoscritte al dorso e titolo al taglio inferiore.

-EN

DE LAS CASAS, Bartolomé (1484-1566) - Istoria o brevissima relatione della distruttione dell'Indie Occidentali. Venezia: Ginammi, 1643 [Legato con:] Conquista dell'Indie occidentali. Venezia: Ginammi, 1645 [E:] Il supplice schiavo indiano. Venezia: Ginammi, 1657.

A series of works by Las Casa about the condition of the natives in South America after the European conquest.

3 works in one volume, 4to (220 x 160mm). Woodcut initials and headpieces, text in Italian and Spanish (occasional light stains). Contemporary vellum with title and shelfmark in manuscript on spine, title on bottom edge.
Stima minima: 800,00
Stima massima: 1.200,00
Offerta corrente: 500,00
7
GEMELLI CARERI, Giovanni F. (1651-1725) - Giro del Mondo..Nuova edizione accresciuta, ricorretta, e divisa in nove volumi. Venezia: Sebastiano Coleti, 1728.<br/><br/>Edizione veneziana corredata da numerose illustrazioni del resoconto del viaggio di Gemelli a cui, leggenda vuole, si ispirò Jules Verne per il suo "giro del mondo in 80 giorni".<br/><br/>9 volumi, 8vo (170 x 115mm). Antiporta e ritratto dell'autore al primo volume, 47 tavole (secondo SBN su un totale di 50 carte, ma altre copie esaminate ne hanno 47) di cui alcune più volte ripiegate (qualche fioritura e macchia). Legatura coeva in piena pergamena con titolo e numerazione manoscritta al dorso (qualche macchia e tracce di polvere). L'opera si vende così come descritta e non è passibile di storno. (9)<br/><br/>-EN<br/><br/>GEMELLI CARERI, Giovanni F. (1651-1725) - Giro del Mondo..Nuova edizione accresciuta, ricorretta, e divisa in nove volumi. Venice: Sebastiano Coleti, 1728.<br/><br/>A Venetian edition with numerous illustrations of the account of the travels of Gemelli from which Jules Verne apparently took inspiration for his famous Travels.<br/><br/>9 volumes, 8vo (170 x 115mm). Engraved frontispiece and portrait of the author in vol. I, 47 engraved plates (according to SBN from a total of 50, but other copies examined have 47), some folding (occasional spotting and staining). Contemporary vellum with title and numbering on spine (some staining and soliling). The work is sold as described and not subject to return. (9)


GEMELLI CARERI, Giovanni F. (1651-1725) - Giro del Mondo..Nuova edizione accresciuta, ricorretta, e divisa in nove volumi. Venezia: Sebastiano Coleti, 1728.

Edizione veneziana corredata da numerose illustrazioni del resoconto del viaggio di Gemelli a cui, leggenda vuole, si ispirò Jules Verne per il suo "giro del mondo in 80 giorni".

9 volumi, 8vo (170 x 115mm). Antiporta e ritratto dell'autore al primo volume, 47 tavole (secondo SBN su un totale di 50 carte, ma altre copie esaminate ne hanno 47) di cui alcune più volte ripiegate (qualche fioritura e macchia). Legatura coeva in piena pergamena con titolo e numerazione manoscritta al dorso (qualche macchia e tracce di polvere). L'opera si vende così come descritta e non è passibile di storno. (9)

-EN

GEMELLI CARERI, Giovanni F. (1651-1725) - Giro del Mondo..Nuova edizione accresciuta, ricorretta, e divisa in nove volumi. Venice: Sebastiano Coleti, 1728.

A Venetian edition with numerous illustrations of the account of the travels of Gemelli from which Jules Verne apparently took inspiration for his famous Travels.

9 volumes, 8vo (170 x 115mm). Engraved frontispiece and portrait of the author in vol. I, 47 engraved plates (according to SBN from a total of 50, but other copies examined have 47), some folding (occasional spotting and staining). Contemporary vellum with title and numbering on spine (some staining and soliling). The work is sold as described and not subject to return. (9)
Stima minima: 400,00
Stima massima: 500,00
Offerta corrente: 300,00
8
GONZALES de Mendoza Juan (1545-1618) - Dell'historia della China. Venezia: Andrea Muschio, 1590.<br/><br/>Seconda edizione italiana di una delle prime opere sulla Cina. Mendoza si basò sui resoconti dei missionari Agostiniani e Francescani che giungevano alla corte di Filippo II.<br/><br/>8vo (160 x 116mm). Testatine e capilettera xilografici (gora d'acqua al margine inferiore delle prime carte, qualche macchia nel testo). Legatura coeva in piena pergamena floscia, titolo manoscritto al dorso (parzialmente slegata, sciupata, mancanze). Provenienza: firma di possesso al frontespizio: Franc. Miaro.<br/><br/>-EN<br/><br/>GONZALES de Mendoza Juan (1545-1618) - Dell'historia della China. Venice: Andrea Muschio, 1590.<br/><br/>Second Italian edition of one of the first works dedicated to China. Mendoza based his work on the accounts of the Agostinian and Franciscan missionaries at the court of Philipp II.<br/><br/>8vo (160 x 116mm). Woodcut initials and headpieces (waterstaining to bottom margin of first leaves, some staining). Contemporary limp vellum, manuscript title on spine (partially unbound, some wear and chipping). Provenance: Fran. Miaro (ownership inscription on title).


GONZALES de Mendoza Juan (1545-1618) - Dell'historia della China. Venezia: Andrea Muschio, 1590.

Seconda edizione italiana di una delle prime opere sulla Cina. Mendoza si basò sui resoconti dei missionari Agostiniani e Francescani che giungevano alla corte di Filippo II.

8vo (160 x 116mm). Testatine e capilettera xilografici (gora d'acqua al margine inferiore delle prime carte, qualche macchia nel testo). Legatura coeva in piena pergamena floscia, titolo manoscritto al dorso (parzialmente slegata, sciupata, mancanze). Provenienza: firma di possesso al frontespizio: Franc. Miaro.

-EN

GONZALES de Mendoza Juan (1545-1618) - Dell'historia della China. Venice: Andrea Muschio, 1590.

Second Italian edition of one of the first works dedicated to China. Mendoza based his work on the accounts of the Agostinian and Franciscan missionaries at the court of Philipp II.

8vo (160 x 116mm). Woodcut initials and headpieces (waterstaining to bottom margin of first leaves, some staining). Contemporary limp vellum, manuscript title on spine (partially unbound, some wear and chipping). Provenance: Fran. Miaro (ownership inscription on title).
Stima minima: 400,00
Stima massima: 600,00
Offerta corrente: 300,00
9
HAARDT Georges-Marie (1884-1932); AUDOUIN-DUBREUIL Louis (1887-1960) - Expedition Citroen Centre Asie.Troisieme mission. [Parigi]: [s.e.], [c.a 1931].<br/><br/>Bel set di pubblicazioni che illustra la spedizione in Centrasia organizzata da Citroen per promuovere i suoi nuovi mezzi da sterrato. Interessante resoconto fotografico di regioni allora poco accessibili come il Pamir e l'Afghanistan del Nord.<br/><br/>4to oblungo (210 x 269mm). 23 carte; numerose fotografie in color seppia nel testo (mancanza al margine inferiore destro della carta 22). Legatura editoriale in velluto con ideogramma cinese stampato in rosso al piatto anteriore, sguardie in oro (lievi segni d'uso). SI AGGIUNGE: Expedition Citroen Centre-Asie. 3e mission. P., L'Illustration, 1931, in-folio. (2)<br/><br/>-EN<br/><br/>HAARDT Georges-Marie (1884-1932); AUDOUIN-DUBREUIL Louis (1887-1960) - Expedition Citroen Centre Asie.Troisieme mission. [Paris]: [s.e.], [c.a 1931].<br/><br/>A fine set which illustrates the expedition in Central Asia organized by Citrone to promote new vehicles. An interesting photographic account of regions difficult to access as Pamir and the north of Afghanistan.<br/><br/>Oblong 4to (210 x 269mm). 23 leaves; numeours photographs in seppia (some loss at bottom margin of leaf 22). Original cloth binding wich Chinese print in red, gilt endpapers (some ligth rubbing). [Together with:] Expedition Citroen Centre-Asia. 3e mission. P., L'Illustration, 1931, in-folio. (2)


HAARDT Georges-Marie (1884-1932); AUDOUIN-DUBREUIL Louis (1887-1960) - Expedition Citroen Centre Asie.Troisieme mission. [Parigi]: [s.e.], [c.a 1931].

Bel set di pubblicazioni che illustra la spedizione in Centrasia organizzata da Citroen per promuovere i suoi nuovi mezzi da sterrato. Interessante resoconto fotografico di regioni allora poco accessibili come il Pamir e l'Afghanistan del Nord.

4to oblungo (210 x 269mm). 23 carte; numerose fotografie in color seppia nel testo (mancanza al margine inferiore destro della carta 22). Legatura editoriale in velluto con ideogramma cinese stampato in rosso al piatto anteriore, sguardie in oro (lievi segni d'uso). SI AGGIUNGE: Expedition Citroen Centre-Asie. 3e mission. P., L'Illustration, 1931, in-folio. (2)

-EN

HAARDT Georges-Marie (1884-1932); AUDOUIN-DUBREUIL Louis (1887-1960) - Expedition Citroen Centre Asie.Troisieme mission. [Paris]: [s.e.], [c.a 1931].

A fine set which illustrates the expedition in Central Asia organized by Citrone to promote new vehicles. An interesting photographic account of regions difficult to access as Pamir and the north of Afghanistan.

Oblong 4to (210 x 269mm). 23 leaves; numeours photographs in seppia (some loss at bottom margin of leaf 22). Original cloth binding wich Chinese print in red, gilt endpapers (some ligth rubbing). [Together with:] Expedition Citroen Centre-Asia. 3e mission. P., L'Illustration, 1931, in-folio. (2)
Stima minima: 180,00
Stima massima: 250,00
10
LA PÉROUSE, Jean-François (1741-1788?) - Voyage de la Pérouse autour du monde. Paris: L'Imprimerie de la République, 1797. <br/><br/>Ottimo esemplare di questa prima edizione su carta azzurra e con i volumi di testo elegantemente legati in marocchino rosso. Si tratta di uno dei migliori racconti di esplorazioni navali mai scritti (Howell). La Perouse, un veterano della rivoluzione americana e della guerra dei setti anni, fu a capo dell'Astrolabio e della Bussola in un viaggio di esplorazione nel Pacifico. Dopo essere partito dalla Botany Bay nel 1788 scomparve e i relitti delle sue navi furono trovati solo 39 anni dopo sulla barriera di Vanikolo. Si trattò della prima spedizione francese per visitare l'Alaska e della prima spedizione europea non-spagnola che si appoggiò alle colonie spagnole della California. Il viaggio fu particolarmente celebrato per la superba mappatura delle coste dell'Alaska e della California. Forbes 272; Hill 972; Howes L-93; Lada-Mocarski 52; Sabin 38960, Streeter sale 3493; Wickersham 6611; Zamorano 49.<br/><br/>Folio elefante (558 x 413mm) e 4 volumi di testo in 4to (294 x 223mm). Occhielli, atlante con titolo inciso e 69 tavole (testo: senza ultima bianca, manca il ritratto inciso, minime e occasionali tracce di umidità al margine inferiore; atlante: poche minime macchie e poche carte leggermente brunite). Volumi di testo in marocchino rosso con decorazioni in oro ai piatti, dorsi, unghiature e tagli (buone condizioni, minimini graffi e lievi macchie di umidità); atlante in pelle coeva, tagli blu (leggermente graffiato con alcune piccole perdite alle estremità e angoli un po' schiacciati). Provenienza: S.P. Eugenii (ex libris). (5).<br/><br/>-EN<br/><br/>LA PÉROUSE, Jean-François (1741-1788?) - Voyage de la Pérouse autour du monde. Paris: L'Imprimerie de la République, 1797. <br/><br/>A handsome first edition on blue paper with text vols bound in red morocco of "one of the finest narratives of maritime exploration ever written" (Howell). La Pérouse, a veteran of the American Revolution and the Seven Years’ War, commanded the Astrolabe and the Boussole on a voyage of discovery into the Pacific. He disappeared at sea after setting out from Botany Bay in 1788; the ships were found wrecked on the reef of Vanikolo thirty-nine years later. This was the first French expedition to visit Alaska and the first non-Spanish European expedition to stay at the Spanish settlements in California. The voyage is especially celebrated for its superb mapping of the Alaskan and Californian coasts. Forbes 272; Hill 972; Howes L-93; Lada-Mocarski 52; Sabin 38960, Streeter sale 3493; Wickersham 6611; Zamorano 49. Half-titles, engraved title in atlas and 69 engraved plates (text without final blank, lacking engraved portrait, light occasional waterstaining; atlas with very light occasional waterstagining and few leaves lightly browned). Text vols in contemporary red morocco decorated in gilt on panels, spines and edges (in good condition, very lightly rubbed at extremities and with light waterstaining); atlas in contemporary mottled calf, blue edges (extremities lightly rubbed, small chips). Provenance: S.P. Eugenii (bookplate).


LA PÉROUSE, Jean-François (1741-1788?) - Voyage de la Pérouse autour du monde. Paris: L'Imprimerie de la République, 1797.

Ottimo esemplare di questa prima edizione su carta azzurra e con i volumi di testo elegantemente legati in marocchino rosso. Si tratta di uno dei migliori racconti di esplorazioni navali mai scritti (Howell). La Perouse, un veterano della rivoluzione americana e della guerra dei setti anni, fu a capo dell'Astrolabio e della Bussola in un viaggio di esplorazione nel Pacifico. Dopo essere partito dalla Botany Bay nel 1788 scomparve e i relitti delle sue navi furono trovati solo 39 anni dopo sulla barriera di Vanikolo. Si trattò della prima spedizione francese per visitare l'Alaska e della prima spedizione europea non-spagnola che si appoggiò alle colonie spagnole della California. Il viaggio fu particolarmente celebrato per la superba mappatura delle coste dell'Alaska e della California. Forbes 272; Hill 972; Howes L-93; Lada-Mocarski 52; Sabin 38960, Streeter sale 3493; Wickersham 6611; Zamorano 49.

Folio elefante (558 x 413mm) e 4 volumi di testo in 4to (294 x 223mm). Occhielli, atlante con titolo inciso e 69 tavole (testo: senza ultima bianca, manca il ritratto inciso, minime e occasionali tracce di umidità al margine inferiore; atlante: poche minime macchie e poche carte leggermente brunite). Volumi di testo in marocchino rosso con decorazioni in oro ai piatti, dorsi, unghiature e tagli (buone condizioni, minimini graffi e lievi macchie di umidità); atlante in pelle coeva, tagli blu (leggermente graffiato con alcune piccole perdite alle estremità e angoli un po' schiacciati). Provenienza: S.P. Eugenii (ex libris). (5).

-EN

LA PÉROUSE, Jean-François (1741-1788?) - Voyage de la Pérouse autour du monde. Paris: L'Imprimerie de la République, 1797.

A handsome first edition on blue paper with text vols bound in red morocco of "one of the finest narratives of maritime exploration ever written" (Howell). La Pérouse, a veteran of the American Revolution and the Seven Years’ War, commanded the Astrolabe and the Boussole on a voyage of discovery into the Pacific. He disappeared at sea after setting out from Botany Bay in 1788; the ships were found wrecked on the reef of Vanikolo thirty-nine years later. This was the first French expedition to visit Alaska and the first non-Spanish European expedition to stay at the Spanish settlements in California. The voyage is especially celebrated for its superb mapping of the Alaskan and Californian coasts. Forbes 272; Hill 972; Howes L-93; Lada-Mocarski 52; Sabin 38960, Streeter sale 3493; Wickersham 6611; Zamorano 49. Half-titles, engraved title in atlas and 69 engraved plates (text without final blank, lacking engraved portrait, light occasional waterstaining; atlas with very light occasional waterstagining and few leaves lightly browned). Text vols in contemporary red morocco decorated in gilt on panels, spines and edges (in good condition, very lightly rubbed at extremities and with light waterstaining); atlas in contemporary mottled calf, blue edges (extremities lightly rubbed, small chips). Provenance: S.P. Eugenii (bookplate).
Stima minima: 6.000,00
Stima massima: 9.000,00
Pagina di 22
avanti > ultima >|
© ArsValue 2000-2016 - Tutti i diritti sono riservati. ArsValue.com è un marchio di ArsValue S.r.l. - P.I. 01252700057
Cultura: it-it
Numero righe banner: 1
SezionaAttiva Alta: Banner3
SezionaAttiva Bassa: NonDefinita
TipoLayoutDueRighe: Free